impedenziometria, analisi, nutrizionale, metabolismo, stato elettrolitico, bioimpedenziometria

Impedenziometria

L’Impedenziometria garantisce un’immediata analisi dello stato nutrizionale attraverso la valutazione   bicompartimentale e del metabolismo, dello stato di idratazione dei tessuti, delle componenti metaboliche e dello stato elettrolitico.

La bioimpedenziometria è una tecnica che permette di indirizzare al meglio la terapia nutrizionale ed eventuali integrazioni, misurando oltre alla massa magra e alla massa grassa, anche l’acqua corporea e la sua distribuzione (e quindi lo stato di idratazione), la massa cellulare attiva, il metabolismo basale, l’integrità delle membrane cellulari e altri parametri utili per la valutazione non soltanto nutrizionale ma dello stato di salute.

L’esame consiste nel lasciar passare una leggerissima corrente tramite due coppie di elettrodi che vengono applicati alla mano e al piede del paziente.